Our Hero! 3

2

208 Giocatori
Our Hero!3 - New Hero! è l'ultimo capitolo che conclude la trilogia! Lanciati in quest'ultima epica avventura ricca di novità: un battle system migliorato, una grafica potente, nuove ambientazioni e un nuovo eroe che porterà nuove tattiche di combattimento!
Our Hero! 3
Our Hero! 3
Our Hero! 3
Commenti (2)
Aiuto con la formattazione
380
Ste Profile (1911 Gemme)

Un'altra recensione del tutto professionale da parte di Destroya. Inquadra perfettamente questo terzo capitolo che conclude la trilogia, evidenziando cosa è stato migliorato, dove il gioco voleva arrivare e dove invece è rimasto indietro. Ti ringrazio molto per avere reso pubblica la tua opinione su Our Hero!3 ^^

Destroya Profile (655 Gemme)

Eredita moltissimo dal predecessore, soprattutto in termini di grafica e design, ancora molto buono il level design e il mapping, charaset sempre realizzati da zero ma praticamente identici al capitolo precedente, alcune animazioni risultano più curate. <br />Il gameplay è stato in parte rivisitato e parte di quelle azioni elementari compiute dai compagni del protagonista sono ora nelle mani di quest'ultimo, snellendo molto i comandi. Viene introdotta la possibilità di assegnare due tasti rapidi agli oggetti curativi, scelta senza dubbio apprezzabile. Purtroppo per quanto riguarda l'ABS, non ho notato sensibili miglioramenti ed il cuore dell'azione resta sempre la pressione forsennata del tasto attacco e l'utilizzo di oggetti curativi quando necessario. Già dal primo boss però si nota un tentativo di arricchimento dell'azione e della componente tattica durante gli scontri più importanti del gioco, che diventano il motivo principale che spinge il giocatore a proseguire. Le musiche sono ancora una volta azzeccate e cariche al punto giusto. Grandi miglioramenti nell'interfaccia e nei menu, ora il tutto è molto più fluido, ordinato e decisamente più bello dal punto di vista grafico. La trama resta al livello del predecessore, non illuminata, ma regge quel tanto che basta. Possiamo concludere dicendo che questo capitolo della serie impara dai propri errori, migliorando parecchie cose rispetto ai suoi predecessori, senza però raggiungere ancora quel definitivo salto di qualità che la serie merita.